TELESCOPI> MICROSCOPI CANNOCCHIALI E BINOCOLI CANNOCCHIALI OUTDOOR ASTROFOTOGRAFIA SOLARE USATO
enenenenenenenen

Home Page

VISORI BINOCULARI MAXBRIGHT II E ZEISS MARK V - BAADER PLANETARIUM
VISORI BINOCULARI MAXBRIGHT II E ZEISS MARK V - BAADER PLANETARIUM
Baader Visore Binoculare MaxBright II con custodia Baader Visore Binoculare MaxBright II con custodia Baader Visore Binoculare MaxBright II con custodia Baader Visore Binoculare MaxBright II con custodia
Baader Visore Binoculare MaxBright II con custodia Baader Visore Binoculare MaxBright II con custodia Baader Visore Binoculare MaxBright II con custodia Baader Visore Binoculare MaxBright II con custodia
Baader Planetarium - BP2456460
Baader Visore Binoculare MaxBright II con custodia
Baader MaxBright® II Binoviewer with case
EUR       435,71
 RISPARMI 21,79 EURO 
EUR      413,92 scarica la scheda in PDF disponibile
EUR 339,28 + local tax VAT 22%. Only for EU customer    
ULTERIORE SCONTO 3% PAGAMENTO BONIFICO EUR 401,50
Others also bought the following products
  T-2 Locking Ring with lever (for example for MaxBr... Adjustment-Ring to mount MaxBright II Binocular an... Baader FlipMirror II (BFM II)... 2" Newton Glasspath & Coma Corrector 1:1,7 (for Ma...  
  Glasspath Corrector 1:2,60 - fits Baader nose piec... Glasspath Corrector 1:1,25 - lenses mounted for Ma... Universal Alan Gee II Telecompressor for Maxbright... Glasspath Corrector 1:1,70 - lenses mounted for Ma...  

Bookmark and Share
 
 Acquista a rate per un ordine di almeno EUR 600 ! (only for Italy)
TAX FREE for not EU customer
Pagamenti con le principali carte di credito su circuito PayPal
VISA AMEX MASTERCARD POSTEPAY AURA PAYPAL
Bonifico Contrassegno Rateizzazioni not EU customer
Finalmente possiamo presentare il Binoviewer MaxBright ® II. Chiude il divario tra i binoviewer entry-level più economici e il nostro high-end Mark V Giant Bino.

Prismi da 27 mm con apertura 26 / 25,5 mm, per tutti gli oculari da 1,25 "- fino a lunghezze focali di 35 mm
Oculari ClickLock ® dal design ergonomico con regolazione diottrica
Filettatura del connettore Baader Astro T-2 System ™ (M 42 x 0,75) e micro-baionetta Zeiss per la connessione più breve possibile a (quasi) tutti i sistemi di telescopi esistenti
Fornitura: Baader MaxBright ® II Binoviewer con adattatori per T-2 e micro-baionetta Zeiss in una custodia imbottita
Lunghezza: 110 mm (tolleranza +/- 1 mm)
Peso: 595 g (200 g più leggero di Mark V)

Baader MaxBright ® II Binoviewer
Il Binoviewer MaxBright ® II incorpora le conoscenze acquisite durante trent`anni di costruzione di binoviewer astronomici. È superiore ai modelli più economici in molti dettagli.

L`alloggiamento dei prismi di grandi dimensioni da 27 mm è realizzato con i nostri stampi per pressofusione, utilizzando i disegni di produzione Carl Zeiss. La finitura in pelle antiscivolo offre una presa extra quando si tiene il binoviewer con oculari pesanti in mano.
Sul lato dell`oculare, si notano immediatamente i morsetti oculari Clicklock ® di nuova concezione e autocentranti con regolazione diottrica . Grazie al design ergonomico, è possibile distinguere tra bloccaggio e compensazione diottrica anche al buio. Le parti interne sono realizzate in acciaio inossidabile per la massima stabilità. I morsetti degli oculari di alta qualità sono solo l`ultima parte del sistema ottico collimato con precisione, progettato per i massimi ingrandimenti. Questo è l`unico modo per ottenere l`immagine quasi tridimensionale e l`osservazione di confort che ci si aspetta da un binoviewer.
Tutte le superfici ottiche di Maxbright ® II presentano un rivestimento multiplo a 7 strati . i supporti dei prismi sono costruite come quelle del Mark V (BP2456410, € 1275, - ). 
L` apertura è di 26 mm sul lato del telescopio e 25,5 mm sul lato dell`oculare - anche i nostri oculari Eudiascopic da 35 mm sono funzionali e senza vignettatura. Rispetto ai modelli con prismi più piccoli puoi vedere una parte molto più grande del cielo con lo stesso ingrandimento - simile al nostro Mark V (BP2456410, € 1275,-).
Sul lato del telescopio, sono disponibili un T-2 o un anello a coda di rondine con micro baionetta originale Zeiss - entrambe le opzioni di connessione sono incluse nella fornitura e consentono un adattamento molto compatto a tutti le filettature comuni, nonché alla nostra T-2 prismi e specchi. Rispetto ai naselli fissi, ciò consente di risparmiare un sacco di backfocus. MaxBright ®II è compatibile con tutti i correttori ottici di tiraggio della Baader. Secondo i calcoli ottici di Carl Zeiss, questi sistemi di lenti di correzione spostano la messa a fuoco verso l`esterno in modo da poter ancora raggiungere la messa a fuoco nonostante la messa a fuoco posteriore sia di circa 11 cm (la corsa verso l`interno richiesta del focheggiatore) del binoviewer. Inoltre, compensano l`errore di colore che verrebbe altrimenti introdotto attraverso i prismi quando si utilizzano i telescopi tra f / 4 e f / 7. 
I glasspathcorrector non sono semplici lenti Barlow, anche se assomigliano a loro. 
Per questo motivo, in Germania il nome Glaswegkorrektor ®  è un marchio protetto da Baader Planetarium.
In combinazione con un telescopio o uno Schmidt-Cassegrain consigliamo il Prisma Baader T-2 Stardiagonal (Zeiss) con rivestimento BBHS® (BP2456095, € 215, -) o Baader FlipMirror II Star Diagonale  (BP2458055, € 195,-), per ottenere un adattamento compatto del telescopio. Inoltre, puoi quindi scegliere un Glasspathcorrector corrispondente.

Per selezionare il corretto Glasspathcorrector , devi conoscere il backfocus del tuo telescopio. Puoi leggere come fare nel Manuale del Binoviewer Maxbright ® II.

Per i newtoniani , consigliamo il grande Glasspathcorrector® 1,7x da 2 "per Newton  (BP2456300, € 195, - ) o il Glasspathcorrector 1: 2,60 per Baader-Binoviewer con coda di rondine Zeiss (MaxBright II e Mark V)  (BP2456317, € 95, - ) .

Per SC o telescopi di lenti consigliamo il Glasspathcorrector® 2 "da 1,8" per rifrattori e SC  (BP2456305, € 180, - ) o i due T-2 Glasspathcorrector Glasspathcorrector 1: 1,25 per Baader-Binoviewer con filettatura T-2 (MaxBright II e MaxBright)(BP2456314, € 95, - ) e Glasspathcorrector 1: 1,70 per Baader-Binoviewer con filettatura T-2 (MaxBright II e MaxBright) (BP2456316, € 95, - ). 
Il glasspathcorrector 1.25x viene utilizzato sui telescopi dell`obiettivo principalmente per rimuovere le aberrazioni cromatiche, che altrimenti verrebbero introdotte dal lungo percorso luminoso attraverso i prismi del binoviewer.

Non è necessario necessariamente un glasspathcorrector per Schmidt-Cassegrains con f / 10 . 
Soprattutto per ingrandimenti più bassi e quindi campi più grandi di visualizzazione, Alan Gee Telecompressor Mark II (BP2454400, € 245, - ) è più interessante: accorcia il rapporto focale di ca. f / 5,9, che offre un`immagine più luminosa e un campo visivo più ampio. Quindi, un C8 diventa quasi un telescopio a campo ricco - per osservazioni confortevoli con entrambi gli occhi aperti!

Binoviewer e accessori

Baader Planetarium ha più di 30 anni di esperienza nella costruzione di binoviewer. Pertanto non offriamo semplici binoviewer microscopici modificati senza ulteriori accessori, ma soluzioni di sistema complete.

Con la visione monoculare, il tuo cervello può usare solo una frazione della sua "capacità di calcolo". In effetti, esiste una sorta di "modalità di emergenza" nel cervello in modo che anche le informazioni sull`immagine ottenute con un occhio possano essere distribuite su entrambe le metà del cervello, ma il cervello non ha modo di interpretare correttamente gli "errori di immagine" e superiori tutto il "rumore nervoso" che si verifica inevitabilmente durante il trasporto di energia - proprio come con un`immagine CCD!

Proprio come l`utente di una telecamera CCD o webcam sovrappone diverse immagini nel computer, ad esempio il cervello può anche sovrapporre le diverse informazioni da entrambi gli occhi durante la visione binoculare e in questo modo - ogni volta in millisecondi - eliminare le imperfezioni che non fanno parte dell`immagine reale.

Quindi non c`è da meravigliarsi che dopo aver osservato con un occhio per alcuni minuti, dovrai riposare ciò che il tuo cervello richiede perché è semplicemente sovraccarico della visione estremamente concentrata. Nella visione binoculare, questo problema non esiste! Puoi guardare quanto vuoi e rimanere rilassato. Anche con visione gravemente compromessa in un occhio, la tensione ridotta provoca un enorme guadagno nella qualità dell`osservazione.

Si sente spesso la critica che l`uso di un binoviewer dividerebbe la luce in due canali visivi e che solo il 50% dell`intensità della luce raggiunga ciascun occhio. Questa argomentazione impedisce a molte persone di provare da soli l`effetto rivoluzionario della visione binoculare. Ma ciò che è dimenticato è che il 50% della luce raggiunge ogni occhio e che l`energia di entrambi gli occhi è "riunita nel cervello" (più precisamente, nella parte posteriore della testa).

Quello che poi vedi non è affatto più scuro del 50% di quanto si afferma. Il vero guadagno è visibile solo a chi lo ha provato da solo e ha familiarizzato con questo tipo di visione per alcuni minuti. Alla fine, l`oggetto non sembra più scuro, ma diventa visibile senza sforzo, più dettagliato e - più bello .
Baader MaxBright® II Binoviewer
"Supercharged" by design

The MaxBright® II Binoviewer incorporates the knowledge aquired during thirty years of building astronomical binoviewers. It is superior to cheaper models in many details.

The housing of the 27mm large prisms is made with our own die casting moulds, using Carl Zeiss production drawings. The non-slip leather finish provides extra grip when holding the binoviewer with heavy eyepieces in your hand.

On the eyepiece side, the newly designed, self-centering Clicklock® eyepiece clamps with diopter adjustment are immediately noticeable. Thanks to the ergonomic design, you can blindly distinguish between clamping and diopter compensation even in the dark. The inner parts are made of stainless steel for maximum stability. The high-quality eyepiece clamps are only the last part of the precisely collimated optical system, which is designed for highest magnifications. This is the only way to achieve the almost three-dimensional image and relaxed observation expected from a binoviewer.

All optical surfaces of the Maxbright® II feature a 7-layer multi-coating. The prism chairs (mounts) of the prisms are constructed like those of the Mark V Großfeld (Giant)-Binocular (BP2456410, € 1275,-) . The clear aperture is 26 mm on the telescope side and 25,5mm on the eyepiece side – even our 35 mm eudiascopic eyepieces are illuminated without vignetting. In comparison to models with smaller prisms you can see a much larger part of the sky at the same magnification – similar to our Mark V Großfeld (Giant)-Binocular (BP2456410, € 1275,-).

On the telescope side, either a T-2 cap nut or a dovetail ring with original Zeiss micro bayonet are available – both connection options are included in the scope of delivery and allow a very compact adaptation to all common threads as well as our T-2 prisms and mirrors. Compared to fixed nosepieces, this effectively saves a lot of backfocus. The MaxBright® II is compatible with all Baader Glasspathcorrectors. According to optical calculations by Carl Zeiss, these correction lens systems shift the focus outwards so that you can still reach focus despite the approximately 11 cm back focus (the required inward travel of the focuser) of the binoviewer. 
They also compensate for the colour error that would otherwise be introduced through the prisms when using telescopes between f/4 and f/7. Glasspathcorrectors are not simple Barlow lenses, even if they resemble them. For this reason, in Germany the name Glaswegkorrektor® is a protected trademark by Baader Planetarium.

In combination with a lens telescope or a Schmidt-Cassegrain we recommend the Baader T-2 Stardiagonal (Zeiss) Prism with BBHS ® coating (T-2 part #01B) (BP2456095, € 215,-) or the Baader FlipMirror II Star Diagonal (BP2458055, € 195,-) , to achieve a compact telescope adaptation. In addition, you can then choose a matching Glasspathcorrector

To select the right Glasspathcorrector, you need to know the backfocus of your telescope. You can read how to do this in the Manual of the Maxbright® II Binoviewer (coming soon).

For Newtonians,we recommend either the large 2" Glasspathcorrector® 1,7x for Newtons (BP2456300, € 195,-) or the Glasspathcorrector 1:2,60 for Baader-Binoviewer with Zeiss ring dovetail (MaxBright II and Mark V) (BP2456317, € 95,-) .

For SCs or lens telescopes we recommend either the 2" Glasspathcorrector® 1,8x for Refractors and SC`s (BP2456305, € 180,-) or the two T-2 Glasspathcorrectors Glasspathcorrector 1:1,25 for Baader-Binoviewer with T-2 thread (MaxBright II and MaxBright) (BP2456314, € 95,-) and Glasspathcorrector 1:1,70 for Baader-Binoviewer with T-2 thread (MaxBright II and MaxBright) (BP2456316, € 95,-) . The 1.25x Glasspathcorrector is used on lens telescopes mainly for removing the colour aberrations, which would otherwise be introduced by the long light path through the prisms of the binoviewer.

You don`t necessarily need a Glasspathcorrector for Schmidt-Cassegrains with f/10. Especially for lower magnifications and thus larger fields vof view, the Alan Gee Telecompressor Mark II (T-2 part #20) (BP2454400, € 245,-) is more interesting: It shortens the focal ratio to ca. f/5,9, which gives you a brighter image and a larger field of view. So, a C8 almost becomes a rich-field telescope – for comfortable observations with both eyes open!

Binoviewers and accessories
Baader Planetarium has more than 30 years of experience in building binoviewers. Therefore we do not offer simple modified microscope binoviewers without further accessories, but complete system solutions.

With monocular vision, your brain can only use a fraction of its "computing capacity". In fact, there is a kind of "emergency mode" in the brain so that even image information obtained with one eye can be distributed to both halves of the brain, but the brain has no way of correctly interpreting the "image errors" and above all the "nerve noise" that inevitably occurs during energy transport - just like with a CCD image!

Just as the user of a CCD camera or webcam superimposes several images in the computer, i.e. "stacks" images, the brain can also superimpose the different information from both eyes during binocular vision and in this way - each time in milliseconds - eliminate the imperfections that are not part of the real image.

So it is no wonder that after observing with one eye for a few minutes, you will have to take a rest that your brain demands because it is simply overloaded by the extremely concentrated viewing. In binocular vision, this problem does not exist! You can look as long as you want and remain relaxed. Even with severely impaired vision in one eye, the reduced tension results in an enormous gain in observation quality.

One often hears the criticism that using a binoviewer would split the light into two visual channels and that only 50% of the light intensity reaches each eye. This argument prevents many people from trying out for themselves what a revolutionary effect binocular vision has. But what is forgotten is that 50% of the light reaches each eye and that the energy from both eyes is "reunited in the brain" (more precisely, in the back of the head).

What you then see is by no means 50% darker than it is claimed. The real gain is only visible for someone who has tried it out for himself and has familiarized himself with this kind of seeing for a few minutes. Ultimately, the object doesn`t look darker, but becomes visible effortless, more detailed and - more beautiful.

 

Caratteristiche Tecniche / Specifications

Finally we can introduce the MaxBright® II Binoviewer. It closes the gap between cheaper entry-level binoviewers and our high-end Mark V Giant Bino.

  • 27mm prisms with 26 / 25,5mm clear aperture, for all 1,25"-eyepieces – up to focal lengths of 35mm
  • Ergonomically designed ClickLock® eyepiece clamps with diopter adjustment
  • Baader Astro T-2 System™ connector thread (M 42 x 0.75) and Zeiss micro-bayonet for the shortest possible connection to (almost) all existing telescope systems
  • Scope of delivery: Baader MaxBright® II Binoviewer with adapters to T-2 and Zeiss micro-bayonet in a padded carrying case (image coming soon)
  • Optical tube length: 110 mm (+/- 1 mm tolerance)
  • Weight: 595g (200g lighter than Mark V)

 
UNITRONITALIA Instruments S.r.l. Via G.B.Gandino, 37/39/41 - 00167 ROMA - Italy - Tel. 06 39738149 - Fax. 06 39760014 - email: contact@unitronitalia.com
Orario ufficio da Martedi a Sabato: 10:00-13:00 / 14:30-19:30 Orario apertura al pubblico da Martedi a Venerdi 14:30 / 19:30 Sabato 10:00-13:00 / 14:30-19:30 email: shop@unitronitalia.com
RI ROMA/2010 C.S. 60000 i.v. - VAT/P.IVA IT 10878271005 REA 1261155
E' vietato copiare immagini e contenuti dei testi senza il consenso scritto della UnitronItalia Instruments Srl.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

WCO: web design, Graphic design, SEO, soluzioni SW