BAADER – Lente di Barlow 2.25x specifica per oculare Hyperion Zoom, Multi Coated

COD: BP2956180 Categorie: , Tag: , , ,

 133,00

  • Creato appositamente per Hyperion ClickStop Zoom Mark III
  • Risultato in una gamma di lunghezze focali da 3,5 a 10,5 mm
  • Design modulare: utilizzabile per molte applicazioni (visive e fotografiche)

Le lenti Baader Barlow in sintesi

Con attualmente cinque diverse lenti di Barlow nella gamma di prodotti di Baader Planetarium, non è facile tenere traccia di quale modello soddisfi la funzione migliore.

Fluorite Flatfield Converter (FFC) / 3x-8x (#2458200 , € 730 ) Campo visivo di 90 mm anche per fotocamere di medio formato – qualità senza compromessi anche per ingrandimenti estremi.

Guadagno della messa a fuoco: a seconda della configurazione circa 1,5-2,6 cm

Obiettivo Carl Zeiss 1¼” Abbe Barlow 2x (#1603321 , € 477 ) Leggendaria qualità Zeiss per il comune intervallo di ingrandimento compreso tra 2x e 3x (con estensioni T-2 aggiuntive). Con connessione T-2 per fotocamere o morsetti per oculari. La soluzione qualitativamente equivalente al Fluorite FFC quando si desidera una dimensione di campo più piccola e un post-ingrandimento più piccolo.

Guadagno della messa a fuoco: circa 3 cm

Lente di Barlow modulare VIP 2x, visuale e fotografica (#2406101 , € 228 ) Lente di Barlow versatile per ingrandimenti da 2x, per l’uso con fotocamere (tramite filettatura T-2) e oculari. Calcolato per una diagonale dell’immagine di 35 mm (formato completo). Con ulteriori estensioni T-2 può essere utilizzato anche per fattori di ingrandimento leggermente superiori.

Guadagno della messa a fuoco a 2x: ca. 3,3 cm

Baader Q-Barlow 1.3x/ 2.25x (#2956185 , € 55 ) Lente di Barlow economica e di altissima qualità per il campo di ingrandimento inferiore: oltre ad essere utilizzata come una normale lente di Barlow con morsetto per oculare (con fattore 2,25x), l’elemento di Barlow può essere utilizzato anche come gruppo di lenti negative se avvitato direttamente in ( quasi) tutti i manicotti dell’oculare o direttamente davanti a una fotocamera con filettatura del filtro da 1,25″ e quindi fornisce un ingrandimento inferiore di circa 1,3x. Ideale per adattare una moderna fotocamera planetaria alla risoluzione di un telescopio con lunghezza focale già lunga. Prerequisito: è necessario nessun altro elemento nel nasello che impedirebbe l’avvitamento del gruppo di lenti Q-Barlow lungo circa 13 mm.

Guadagno della messa a fuoco a 2,25x: circa 0,4 cm

Lente di Barlow Hyperion Zoom 2.25x (#2956180 , € 133 ) Appositamente progettato per l’oculare Hyperion Zoom, si adatta anche alla filettatura del filtro di altri oculari.Con l’adattatore T-2 incluso, può essere utilizzato anche direttamente sulle fotocamere; fornisce circa 2,7x a una distanza di lavoro di 55 mm e circa 2,3x a 25 mm.

Guadagno della messa a fuoco: circa 1,1 cm

Maggiori informazioni, immagini risultati…

… può essere trovato sul nostro dettagliato post sul blog:

 

BAADER BLOGPOST:
LENTI DI BARLOW, I LORO FATTORI DI INGRANDIMENTO E LE DISTANZE DI LAVORO

 

 

 

BAADER BLOGPOST:
LA FOTOCAMERA DAVANTI ALL’OCULARE

 

 

 

BAADER BLOGPOST:
LA SERIE DI OCULARI DEL BAADER PLANETARIUM