Come realizzare il tuo filtro solare obiettivo per la tua fotocamera, telescopio, cannocchiale o binocolo

 

Cosa ti serve per realizzare il tuo filtro solare:  Baader AstroSolar ® Safety Film 5.0 o Baader AstroSolar ®  Photo Film 3.8 (non usare Photo Film per l’osservazione visiva!) , due fogli di cartone rigido bianco, un paio di forbici, bussola, alcuni pezzi di velina “Kleenex”, nastro biadesivo, colla per carta

  1. Usando il compasso, disegna due cerchi su pezzi di cartone rigido. Il diametro interno deve corrispondere all’apertura completa della lente dell’obiettivo, il diametro esterno deve essere maggiore di 10 cm (~4″). Tagliare i due dischi dal cartone.
  2. Per ridurre al minimo il volume d’aria tra il filtro e la lente dell’obiettivo, è consigliabile montare il filtro già pronto direttamente sul tubo del telescopio/binocolo, anziché su un paraluce aggiuntivo. Se non è possibile rimuovere la protezione anticondensa dal telescopio, il suo diametro esterno corrisponderà alla dimensione minima dell’anello esterno del disco di cartone.

  1. Copri l’intera faccia di ciascun anello di cartone con nastro adesivo. Taglia via con precisione il nastro in eccesso interno ed esterno, in modo che solo le due facce di cartone di entrambi gli anelli siano coperte dal nastro adesivo.
  2. Stendere un pezzo quadrato di “Kleenex” o un fazzoletto di carta simile su una superficie dura e piana (un tavolo) e fissare i quattro angoli del fazzoletto con nastro adesivo trasparente. Il tessuto deve essere privo di rughe.
  3. Tagliare un pezzo quadrato di pellicola AstroSolar ®  leggermente più grande del diametro esterno degli anelli di cartone rigido.
    La pellicola deve essere montata nella cella del filtro senza nessuno strato protettivo di plastica o carta. Tuttavia, per tagliare la pellicola AstroSolar ®  , mantenerla sempre protetta tra i due fogli di strati protettivi inclusi (carta seta bianca e/o plastica trasparente o bianca). Questo “sandwich” si taglia facilmente senza sgualcire la pellicola o lasciare impronte su di essa. L’ultima versione della pellicola AstroSolar ®  è dotata di strati protettivi già su entrambi i lati.

  1. Posizionare delicatamente il ritaglio di AstroSolar ®  Film 5.0 sul tessuto piatto e fissare i quattro angoli con nastro adesivo, ma non allungarlo! A questo punto rimuovere con attenzione lo strato protettivo rivolto verso l’alto.  La pellicola  AstroSolar ® non deve essere messa sotto tensione per mantenere le sue proprietà ottiche di precisione.
  2. Tenere un anello di cartone, con il lato adesivo rivolto verso il basso, 10 millimetri sopra la pellicola e lasciarlo cadere sulla pellicola AstroSolar ®  , in modo che l’anello tocchi contemporaneamente la pellicola tutt’intorno.

  1. Capovolgi l’anello di cartone con il lato ricoperto dalla pellicola rivolto verso l’alto e appoggialo nuovamente sul Kleenex. Ora rimuovi il secondo strato protettivo e poi incolla il secondo anello di cartone contro la pellicola AstroSolar ®  con l’altro anello già attaccato al lato inferiore. Avete creato un porta-pellicola rotondo con la pellicola AstroSolar ®  fissata in modo pulito e sicuro, senza pieghe e grinze – ma soprattutto: senza stressare la pellicola!
  2. Ora metti una striscia di cartone resistente larga 50 mm (2″) attorno alla lente dell’obiettivo o al paraluce del telescopio e fissa le estremità con nastro adesivo biadesivo. Ripeti questa procedura 3 volte tra ogni strato per produrre un cilindro di cartone rigido lungo 50 mm che si adatta perfettamente al tuo strumento ottico.
  3. Infine, incolla saldamente il supporto contenente la pellicola AstroSolar ®  sul cilindro da 50 mm mentre il cilindro è ancora montato sull’estremità anteriore del telescopio.

 

 

 

Il tuo filtro solare fatto in casa per uso visivo e fotografico è pronto! Conservalo correttamente!