UNISTELLAR – TELESCOPIO UNISTELLAR EQUINOX 2

 2.499,00

Puntamento totalmente automatico, batteria integrata, visione da tablet o smartphone, risoluzione immagini 6.2 Mp, peso strumento 9Kg, autonomia bateria 9h.

Qui un PDF con tutte le specifiche dei nuovi prodotti Unistellar:
Unistellar

 

Intelligente e facilissimo da usare
Basta accenderlo, scegliere l’oggetto da osservare tramite la app e iniziare l’osservazione. Non è necessaria nessuna laboriosa procedura di allineamento al polo nord o conoscere la volta celeste. L’eVscope si orienta automaticamente tramite una bussola interna, un accelerometro e il plate-solving (riconoscimento della porzione di cielo inquadrata). Il controllo dell’eVscope, wireless e intuitivo, avviene tramite app Unistellar (Android/iOS) installata nello smartphone o nel tablet. La batteria integrata garantisce l’alimentazione per tutta la notte, per un massimo di 10 ore. Il tempo dei cavi aggrovigliati e delle ingombranti batterie esterne è concluso.

Riconoscimento automatico della porzione di cielo inquadrata (Autonomous Field Detection)
Una funzionalità che mette in ombra il tradizionale GoTo! Grazie alla geniale procedura plate-solving eVscope è in grado di analizzare in pochi secondi le stelle presenti nell’inquadratura e quindi di stabilire l’orientamento. In questo modo ogni oggetto può essere individuato e inseguito nel cielo notturno con estrema precisione, premendo solamente un pulsante.

Intensificazione dell’immagine (Enhanced Vision Technology)
Gli oggetti di debole luminosità come nebulose e galassie, sono appena individuabili con i telescopi tradizionali, perchè appaiono come sfocate macchie luminescenti. Con eVscope invece basterà attivare l’intensificazione di immagine (live-stacking). Questa funzionalità permette al telescopio di mostrare immagini derivanti non solo da riprese singole, ma anche da una somma di fotogrammi, raccogliendo così luce in un lasso di tempo più lungo. Già dopo pochi secondi l’oggetto osservato apparirà come con nessun altro strumento di queste dimensioni: mano a mano che passano i minuti vedrai l’oggetto diventare sempre più limpido e intenso, con colori e strutture sulla sua superficie chiaramente riconoscibili.

Un’ottica robusta
Il telescopio Newton, con apertura 114 mm e lunghezza focale di 450 mm, ha un veloce rapporto focale f/4. Il sensore quindi cattura un’immagine particolarmente luminosa. Lo specchio principale parabolico non produce aberrazioni sferiche e cromatiche.
La maschera di Bahtinov integrata nel tappo antipolvere rende la messa a fuoco un gioco da ragazzi, e così anche senza esperienza o conoscenze pregresse otterrai velocemente un’immagine nitida. Al posto dello specchio secondario l’eVscope include un sensore Sony IMX224. Grazie al suo ridottissimo rumore di lettura questo chip CMOS viene utilizzato anche in molte fotocamere astronomiche ad altissima sensibilità.

La partnership SETI
In collaborazione con SETI puoi contribuire alle scoperte scientifiche ed entrare a far parte di una rete mondiale di telescopi eVscope. I dati registrati dal tuo eVscope aiutano gli scienziati a studiare supernove, comete e asteroidi.

 

Guida Rapida Unistellar-eQuinox

Tech Guide eVscope eQuinox ITA